Chi siamo

PROFESSIONISTE ASSOCIATE

Unalome

L’Associazione Unalome nasce a Trento nel 2020 dall’incontro di quattro giovani psicologhe unite dalla volontà di promuovere l’inclusione, l’integrazione sociale e la consapevolezza dell’individuo attraverso la diffusione e lo sviluppo della cultura psicologica nella comunità.

Un momento complesso e particolare come quello vissuto durante l’emergenza sanitaria Covid-19 ha sottolineato l’importanza delle relazioni interpersonali in ambito familiare, educativo e professionale: da ciò nasce l’idea di lavorare insieme, facendo delle nostre diversità il punto di forza dell’Associazione.

Crediamo, infatti, nel valore del gruppo, che ha il vantaggio di unire professionisti con differenti personalità, interessi e competenze, facilitando così la condivisione di idee e lo sviluppo di nuove conoscenze. 

Scelta del nome

Unalome è un simbolo della tradizione buddhista che rappresenta il percorso di vita ed esistenza dell’essere umano.

La spirale rappresenta l’inizio del percorso, che può essere confuso e pieno di paure; questo diventa sempre più tortuoso, come una linea a zig zag, dove si incontrano difficoltà e si affrontano le sfide della vita. Poi, grazie alla comprensione di sé e all’acquisizione di nuove strategie di pensiero e di azione, le curve si addolciscono e la strada si fa più lineare. L’ultimo passo del percorso richiede il coraggio di saltare verso il punto finale, che rappresenta la piena consapevolezza.

La vita è dunque un viaggio che va vissuto pienamente, lasciandosi andare alle esperienze e permettendo al percorso di fluire. L’uomo si troverà di fronte a situazioni che, per quanto complicate e talvolta dolorose, se affrontate con coraggio, lo condurranno verso una maggiore consapevolezza di sé e del mondo.

Quindi, “Unalome” per noi è un’associazione che accompagna e sostiene l’individuo nel suo cammino verso il raggiungimento della consapevolezza e del benessere. Questo nome non ha l’obiettivo di dare una connotazione filosofica o religiosa alla nostra associazione, ma vuole esprimere semplicemente un concetto universale e neutrale di esistenza.

Scelta del nome

Unalome è un simbolo della tradizione buddhista che rappresenta il percorso di vita ed esistenza dell’essere umano.

La spirale rappresenta l’inizio del percorso, che può essere confuso e pieno di paure; questo diventa sempre più tortuoso, come una linea a zig zag, dove si incontrano difficoltà e si affrontano le sfide della vita. Poi, grazie alla comprensione di sé e all’acquisizione di nuove strategie di pensiero e di azione, le curve si addolciscono e la strada si fa più lineare. L’ultimo passo del percorso richiede il coraggio di saltare verso il punto finale, che rappresenta la piena consapevolezza.

La vita è dunque un viaggio che va vissuto pienamente, lasciandosi andare alle esperienze e permettendo al percorso di fluire. L’uomo si troverà di fronte a situazioni che, per quanto complicate e talvolta dolorose, se affrontate con coraggio, lo condurranno verso una maggiore consapevolezza di sé e del mondo.

Quindi, “Unalome” per noi è un’associazione che accompagna e sostiene l’individuo nel suo cammino verso il raggiungimento della consapevolezza e del benessere. Questo nome non ha l’obiettivo di dare una connotazione filosofica o religiosa alla nostra associazione, ma vuole esprimere semplicemente un concetto universale e neutrale di esistenza.

Dott.ssa Alice Pedrotti

“Vola solo chi osa farlo.”
(L. Sepùlveda)

Sono Psicologa iscritta all’Ordine degli Psicologi di Trento (nr. 1108).

Ho conseguito la Laurea Triennale in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva (L-24) e la Laurea Magistrale in Psicologia percorso Neuroscienze (LM-51) presso l’Università degli Studi di Trento.

Attualmente mi sto specializzando come Psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo-comportamentale presso la Scuola di Specializzazione quadriennale “Psicoterapia Cognitiva e Ricerca di Bolzano – Studi Cognitivi”. Inoltre sono socia di CBT Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale.

In questi anni grazie ai tirocini svolti presso A.T.S.M. – Centro Franca Martini, il Servizio Psicologico dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige e l’U.O. di Psicologia dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari ho avuto la possibilità di acquisire esperienze cliniche e diagnostiche nell’area dell’età evolutiva, che mi hanno permesso di accrescere competenze a livello relazionale, nella valutazione neuropsicologica e nel colloquio con i minori e le famiglie.

Inoltre, lavoro in ambito socio-educativo a contatto con bambini e ragazzi con difficoltà scolastiche (Disturbi Specifici dell’Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali), relazionali e familiari. 

Tutte le esperienze formative e professionali fatte fino a questo momento mi hanno portato ad accrescere e consolidare sempre più  la mia passione per l’area evolutiva, i disturbi e le difficoltà ad essa correlati, a partire dalle prime tappe dello sviluppo del bambino, continuando per il delicato periodo dell’età scolastica fino all’adolescenza. 

Ho deciso di co-fondare l’Associazione Unalome per la voglia di condividere questi primi passi nel mondo della psicologia con le mie colleghe, dal momento che credo fortemente nella forza e nell’importanza della cooperazione e del lavoro di gruppo che permette di unire interessi, conoscenze, personalità e modi diversi di vedere le cose. 

Dott.ssa Elena Martha Sarina

“Il tempio si trova nel cuore e non tra le mura.”
(Paracelso)

Sono Psicologa iscritta all’Ordine degli Psicologi di Trento (nr. 1187).

Ho conseguito la Laurea Triennale in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva (L-24) e la Laurea Magistrale in Psicologia percorso Neuroscienze (LM-51) presso l’Università degli Studi di Trento. 

Ho conseguito un Master biennale in Psicosomatica PNEI, Mindfulness e Crescita Personale presso l’Istituto di Neuro-Psicosomatica di Bagni di Lucca. 

Attualmente mi sto specializzando come Psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo-comportamentale presso la Scuola di Specializzazione quadriennale “Academy of Behavioural Sciences” (AcaBS) nella sede di Trento. Sono socia di SITCC – Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva. 

Grazie alle esperienze di tirocinio svolte presso il CeRiN di Rovereto, la comunità “Villa Ischia” di Riva del Garda e l’U.O. di Psicologia dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, ho acquisito competenze rispettivamente in ambito neuropsicologico, terapeutico-riabilitativo con persone affette da patologie psichiatriche, clinico e psicodiagnostico. 

Inoltre, da due anni lavoro in ambito scolastico a contatto con alunni con Bisogni Educativi Speciali e Disturbi Specifici dell’Apprendimento. 

Tutte le mie esperienze formative e professionali hanno definito un importante percorso di crescita, in continuo rinnovamento alla luce di nuovi obiettivi che abbracciano il mio interesse più grande: il benessere delle persone. In particolare mi interesso di adolescenti e di adulti che sono alla ricerca di un maggior equilibrio nella propria vita e che sono disposti ad acquisire nuove strategie efficaci per fronteggiare le proprie emozioni, i propri pensieri e il proprio ambiente circostante. 

Ho deciso di co-fondare l’Associazione Unalome perché credo nella forza del gruppo e nella ferma convinzione che a partire da un piccolo passo, se ci si sostiene a vicenda, si possa intraprendere un lungo ed avventuroso viaggio. 

Dott.ssa Elena Martha Sarina

“Il tempio si trova nel cuore e non tra le mura.”
(Paracelso)

Sono Psicologa iscritta all’Ordine degli Psicologi di Trento (nr. 1187).

Ho conseguito la Laurea Triennale in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva (L-24) e la Laurea Magistrale in Psicologia percorso Neuroscienze (LM-51) presso l’Università degli Studi di Trento. 

Ho conseguito un Master biennale in Psicosomatica PNEI, Mindfulness e Crescita Personale presso l’Istituto di Neuro-Psicosomatica di Bagni di Lucca. 

Attualmente mi sto specializzando come Psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo-comportamentale presso la Scuola di Specializzazione quadriennale “Academy of Behavioural Sciences” (AcaBS) nella sede di Trento. Sono socia di SITCC – Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva. 

Grazie alle esperienze di tirocinio svolte presso il CeRiN di Rovereto, la comunità “Villa Ischia” di Riva del Garda e l’U.O. di Psicologia dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, ho acquisito competenze rispettivamente in ambito neuropsicologico, terapeutico-riabilitativo con persone affette da patologie psichiatriche, clinico e psicodiagnostico. 

Inoltre, da due anni lavoro in ambito scolastico a contatto con alunni con Bisogni Educativi Speciali e Disturbi Specifici dell’Apprendimento. 

Tutte le mie esperienze formative e professionali hanno definito un importante percorso di crescita, in continuo rinnovamento alla luce di nuovi obiettivi che abbracciano il mio interesse più grande: il benessere delle persone. In particolare mi interesso di adolescenti e di adulti che sono alla ricerca di un maggior equilibrio nella propria vita e che sono disposti ad acquisire nuove strategie efficaci per fronteggiare le proprie emozioni, i propri pensieri e il proprio ambiente circostante. 

Ho deciso di co-fondare l’Associazione Unalome perché credo nella forza del gruppo e nella ferma convinzione che a partire da un piccolo passo, se ci si sostiene a vicenda, si possa intraprendere un lungo ed avventuroso viaggio. 

Dott.ssa Martina Segatta

“Tutti i grandi sono stati bambini una volta. Ma pochi di essi se ne ricordano.”
(A. de Saint-Exupéry)

Sono Psicologa iscritta all’Ordine degli Psicologi di Trento (nr. 1109).

Ho conseguito la Laurea Triennale in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva (L-24) e la Laurea Magistrale in Psicologia percorso Psicologia delle risorse umane e delle organizzazioni (LM-51) presso l’Università degli Studi di Trento. 

Successivamente ho conseguito un Master in Tutela, diritti e protezione dei minori presso l’Università degli Studi di Ferrara. 

Attualmente mi sto specializzando come Psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo-comportamentale presso la Scuola di Specializzazione quadriennale “Academy of Behavioural Sciences” (AcaBS) nella sede di Trento. 

Grazie alle esperienze lavorative e di tirocinio svolte presso il Centro Studi Erickson, l’Associazione Provinciale per i Minori Onlus, EBAT, Cooperativa Villa S. Ignazio e l’U.O di Psicologia dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, ho acquisito competenze in ambito socio-giudiziario minorile e familiare, clinico, scolastico (tutoraggio Bisogni Educativi Speciali e Disturbi Specifici dell’Apprendimento) e rispetto alla realizzazione di progetti formativi di carattere psicosocioeducativo e lavorativo. 

Il mio percorso formativo e professionale mi ha portata a concentrarmi nello specifico su due aree della psicologia: la formazione e la psicologia giuridica in ambito minorile. La prima riguarda l’ideazione e la creazione di progetti formativi in ambito scolastico, lavorativo e sociale; la seconda comprende tematiche relative ai minori in condizioni di disagio, consulenze per il tribunale (CTU e CTP), iter adozioni e affidi, sostegno familiare e alla genitorialità. 

Ho deciso di mettermi in gioco a livello personale e professionale co-fondando l’Associazione Unalome insieme alle mie colleghe con le quali condivido la convinzione dell’importanza del lavoro di squadra e della cooperazione.

Dott.ssa Stefania Valer

“Fai bei sogni. Anzi, fateli insieme. Insieme valgono di più.”
(M. Gramellini)

Sono Psicologa iscritta all’Ordine degli Psicologi di Trento (nr. 1103).

Ho conseguito la Laurea Triennale in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva (L-24) e la Laurea Magistrale in Psicologia percorso Neuroscienze (LM-51) presso l’Università degli Studi di Trento.

Attualmente mi sto specializzando come Psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo-comportamentale presso la Scuola di specializzazione quadriennale “Psicoterapia Cognitiva e Ricerca di Bolzano – Studi Cognitivi” e sono socia di CBT Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale.

Grazie ai tirocini svolti presso il Reparto Psichiatrico di diagnosi e cura dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento e il Servizio Psicologico dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige, ho acquisito esperienza nella presa in carico e nel trattamento a breve termine del paziente in fase acuta, in ambito clinico e diagnostico nell’area dell’età evolutiva ed ho potuto sviluppare le mie competenze nel campo della valutazione neuropsicologica e di colloqui con il minore e con i familiari. 

A livello lavorativo ho maturato esperienza nell’ambito scolastico come facilitatrice alla comunicazione e all’integrazione scolastica a supporto di alunni con disabilità visiva, come educatrice scolastica e come tutor nell’accompagnamento allo studio per alunni con Disturbi Specifici dell’Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali.

Con il tempo è nata la mia grande passione per i Disturbi del Comportamento in bambini e adolescenti, in particolare il Disturbo da Deficit dell’Attenzione e Iperattività (ADHD), le cui esperienze e formazioni svolte mi hanno permesso di sperimentare l’efficacia di strategie di gestione del comportamento e di modalità relazionali positive, in un’ottica di intervento multimodale e di rete. 

Insieme alle mie colleghe ho co-fondato l’Associazione Unalome perchè credo nella sinergia e nell’unione del gruppo, in cui nascono nuove idee da seminare e coltivare insieme, perchè “insieme valiamo di più”.

Dott.ssa Stefania Valer

“Fai bei sogni. Anzi, fateli insieme. Insieme valgono di più.”
(M. Gramellini)

Sono Psicologa iscritta all’Ordine degli Psicologi di Trento (nr. 1103).

Ho conseguito la Laurea Triennale in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva (L-24) e la Laurea Magistrale in Psicologia percorso Neuroscienze (LM-51) presso l’Università degli Studi di Trento.

Attualmente mi sto specializzando come Psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo-comportamentale presso la Scuola di specializzazione quadriennale “Psicoterapia Cognitiva e Ricerca di Bolzano – Studi Cognitivi” e sono socia di CBT Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale.

Grazie ai tirocini svolti presso il Reparto Psichiatrico di diagnosi e cura dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento e il Servizio Psicologico dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige, ho acquisito esperienza nella presa in carico e nel trattamento a breve termine del paziente in fase acuta, in ambito clinico e diagnostico nell’area dell’età evolutiva ed ho potuto sviluppare le mie competenze nel campo della valutazione neuropsicologica e di colloqui con il minore e con i familiari. 

A livello lavorativo ho maturato esperienza nell’ambito scolastico come facilitatrice alla comunicazione e all’integrazione scolastica a supporto di alunni con disabilità visiva, come educatrice scolastica e come tutor nell’accompagnamento allo studio per alunni con Disturbi Specifici dell’Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali.

Con il tempo è nata la mia grande passione per i Disturbi del Comportamento in bambini e adolescenti, in particolare il Disturbo da Deficit dell’Attenzione e Iperattività (ADHD), le cui esperienze e formazioni svolte mi hanno permesso di sperimentare l’efficacia di strategie di gestione del comportamento e di modalità relazionali positive, in un’ottica di intervento multimodale e di rete. 

Insieme alle mie colleghe ho co-fondato l’Associazione Unalome perchè credo nella sinergia e nell’unione del gruppo, in cui nascono nuove idee da seminare e coltivare insieme, perchè “insieme valiamo di più”.